(troppo vecchio per rispondere)
Fattura comunitaria con IVA
SiRiO°
2011-12-29 10:47:49 UTC
Buongiorno a tutti, vorrei chiedere se una fattura emessa da rivenditore
olandese, a società italiana, per l'acquisto di un bene e riportante
l'Iva con aliquota 19% va registrata in contabilità o meno.
Ho letto che dal 1 gennaio 2011 le fatture riportanti l'indicazione
dell'Iva non devono essere registrate ma soltanto quelle senza Iva (da
integrare)
E' corretto? Qualcuno sa indicarmi una fonte più precisa e la corretta
procedura da seguire?
Per la medesima fattura è stato già inviato modello Intra
Grazie
--
SiRiO


Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto.
(V. Van Gogh)
Henry
2011-12-29 11:47:31 UTC
On Thu, 29 Dec 2011 11:47:49 +0100, SiRiO°
Post by SiRiO°
Buongiorno a tutti, vorrei chiedere se una fattura emessa da rivenditore
olandese, a società italiana, per l'acquisto di un bene e riportante
l'Iva con aliquota 19% va registrata in contabilità o meno.
Ho letto che dal 1 gennaio 2011 le fatture riportanti l'indicazione
dell'Iva non devono essere registrate ma soltanto quelle senza Iva (da
integrare)
E' corretto? Qualcuno sa indicarmi una fonte più precisa e la corretta
procedura da seguire?
Per la medesima fattura è stato già inviato modello Intra
Grazie
qualcosa non funzione. L'olandese doveva fare fattura senza iva,
l'italiano integrarla, registrarla e fare l'intra.

se la fattura è con iva significa che è stata emessa come se
l'italiano fosse un privato e non un'impresa.
SiRiO°
2011-12-29 11:55:25 UTC
Post by Henry
qualcosa non funzione. L'olandese doveva fare fattura senza iva,
l'italiano integrarla, registrarla e fare l'intra.
se la fattura è con iva significa che è stata emessa come se
l'italiano fosse un privato e non un'impresa.
E' quello che ho pensato anche io ma l'acquirente è impresa e mi ha
consegnato la fattura (tra l'altro in ritardo!). Io visto il ritardo ho
inviato subito l'Intra e adesso mi accingevo a registrarla in contabilità.
Che faccio? L'annoto in contabilità con iva 21 (o 20% visto che è
fattura di aprile 2011) come se non fosse mai stata indicata iva da
parte del venditore?
--
SiRiO


Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto.
(V. Van Gogh)
Max max
2011-12-29 13:33:22 UTC
Post by Henry
se la fattura è con iva significa che è stata emessa come se
l'italiano fosse un privato e non un'impresa.
Direi che è deducibile solo ai fini dell'imposta sul reddito ma non ai fini
iva (quindi no intra etc).
Per dedurla ai fini iva dovrebbe essere riemessa previo storno (nota
credito)
Henry
2011-12-29 14:23:28 UTC
On Thu, 29 Dec 2011 12:55:25 +0100, SiRiO°
Post by SiRiO°
E' quello che ho pensato anche io ma l'acquirente è impresa e mi ha
consegnato la fattura (tra l'altro in ritardo!). Io visto il ritardo ho
inviato subito l'Intra e adesso mi accingevo a registrarla in contabilità.
Che faccio? L'annoto in contabilità con iva 21 (o 20% visto che è
fattura di aprile 2011) come se non fosse mai stata indicata iva da
parte del venditore?
ma non è tanto che il tuo cliente sia impresa ma che si sia dichiarato
tale col fornitore estero. C'è partita iva nella fattura ?

a volte anche gli esteri fanno i furbetti, facendo fattura con iva e
fingendo di avere un cliente privato lui si è evitato il modello
intra.

Ora il tuo intra non torverà un riscontro, posto che qualcuno incrocii
i dati
Conte Oliver
2011-12-29 15:27:53 UTC
On Thu, 29 Dec 2011 12:55:25 +0100, SiRiO°
Io visto il ritardo ho inviato subito l'Intra
Se in fattura c'era l'IVA olandese NON si doveva fare nessun INTRA.
Quanto alla questione specifica, o l'italiano non si è palesato come
operatore comunitario oppure non è iscritto al VIES
--
Saluti
Conte Oliver
(togli le scarpe per mandarmi una mail)
SiRiO°
2011-12-29 16:25:33 UTC
Post by Henry
On Thu, 29 Dec 2011 12:55:25 +0100, SiRiO°
Io visto il ritardo ho inviato subito l'Intra
Se in fattura c'era l'IVA olandese NON si doveva fare nessun INTRA.
Quanto alla questione specifica, o l'italiano non si è palesato come
operatore comunitario oppure non è iscritto al VIES
Ho fatto l'Intra (mea culpa) un pò di fretta proprio perchè la fattura
mi è pervenuta con notevole ritardo ma soprattutto perchè è intestata a
"XXXXXX.. S.A.S. " .. capisco che uno è olandese ma che razza di cognome
potrebbe avere un privato con S.A.S.?????
Cmq ho annotato la fattura in contabilità (acquisti e vendite)
integrando ugualmente con Iva 20% (emessa ad aprile 2011). Il caso mi
sembra paradossale e non sapendo come risolverlo preferisco far qualcosa
in più piuttosto che in meno.
--
SiRiO


Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto.
(V. Van Gogh)
Henry
2011-12-29 17:35:15 UTC
On Thu, 29 Dec 2011 17:25:33 +0100, SiRiO°
Post by SiRiO°
Post by Henry
On Thu, 29 Dec 2011 12:55:25 +0100, SiRiO°
Io visto il ritardo ho inviato subito l'Intra
Se in fattura c'era l'IVA olandese NON si doveva fare nessun INTRA.
Quanto alla questione specifica, o l'italiano non si è palesato come
operatore comunitario oppure non è iscritto al VIES
Ho fatto l'Intra (mea culpa) un pò di fretta proprio perchè la fattura
mi è pervenuta con notevole ritardo ma soprattutto perchè è intestata a
"XXXXXX.. S.A.S. " .. capisco che uno è olandese ma che razza di cognome
potrebbe avere un privato con S.A.S.?????
Cmq ho annotato la fattura in contabilità (acquisti e vendite)
integrando ugualmente con Iva 20% (emessa ad aprile 2011). Il caso mi
sembra paradossale e non sapendo come risolverlo preferisco far qualcosa
in più piuttosto che in meno.
è probabile che in questo modo ci siano 2 errori che non si compensano
a vicenda
Fonzie
2011-12-29 17:45:28 UTC
come detto dal conte, la ditta italiana è iscritta al VIES?
se non è scritta è giusto farla con iva in quanto NON operatore
intracomunitario.
SiRiO°
2011-12-29 18:29:10 UTC
Non iscritto al VIES :-(
ma voi iscrivete tutti? Si tratta di piccolissimo soggetto (bar) che non
ha mai acquistato o venduto nulla al di fuori del territorio nazionale
fino ad ora.. scusate l'ignoranza
Post by Fonzie
come detto dal conte, la ditta italiana è iscritta al VIES?
se non è scritta è giusto farla con iva in quanto NON operatore
intracomunitario.
--
SiRiO


Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto.
(V. Van Gogh)
Fonzie
2011-12-29 19:15:46 UTC
Post by SiRiO°
Non iscritto al VIES :-(
ma voi iscrivete tutti? Si tratta di piccolissimo soggetto (bar) che non
ha mai acquistato o venduto nulla al di fuori del territorio nazionale
fino ad ora.. scusate l'ignoranza
Post by Fonzie
come detto dal conte, la ditta italiana è iscritta al VIES?
se non è scritta è giusto farla con iva in quanto NON operatore
intracomunitario.
allora lo straniero ha fatto giusto !!!
ora fai una raccomandata in dogana per far annullare il rigo intrastat.