(troppo vecchio per rispondere)
Ammortamenti irrecuperabili e nuovo regime art.103
miramax
2005-04-22 12:48:23 UTC
Come noto, in vigenza del vecchio art. 67 TUIR, gli ammortamenti non
eseguiti ovvero eseguiti in misura inferiore alla metà dell'aliquota
ministeriale erano da considerarsi come "congelati" e quindi non più
fiscalmente rilevanti se non al momento della cessione del cespite.
Adesso, con l'art. 103 TUIR che non ripropone più tale vincolo,
ritenete possibile, nel bilancio 2004, che tali quote riacquistino
valenza fiscale come ammortamenti ?
un esempio (volutamente esasperato) per chiarire meglio ( per
semplicità non considero il caso dell'aliquota ridotta a metà per il
primo anno):
Supponiamo che abbia acquistato un bene strumentale (aliquota
ministeriale 25%) nel 1995 e che il piano di ammortamento sia stato
adottato con l'aliquota del 5% . Ogni anno - a partire dal 1995 - una
quota pari al 7,5% (differenza tra 1/2 dell'aliquota ministeriale e
quella effettivamente adottata) era da considerarsi non piu'
ammortizzabile (fiscalmente) comportando la conseguenza che la vita
fiscale del bene si sarebbe esaurita nel 2002 e cioe' 8 anni dopo
l'acquisto del bene ( 12,5 x 8). Quindi le quote (civilistiche)
stanziate a bilancio per gli anni successivi al 2002 - con la vecchia
normativa - non sarebbero state deducibili.
Adesso che la norma è stata modificata ritenete possibile che
riacquistino rilevanza fiscale gli ammortamenti civilistici che andro' a
spesare a bilancio dal 2004 sino al 2014 8 anno in cui terminara' la
procedura di ammortamento con l'aliquota 5%) ?
--
Ebol_Khan
Simca 1000 o Prinz NSU ? Un bel dilemma......
miramax
2005-04-22 12:51:39 UTC
............
ovviamente intendevo riferirmi all'art. 102 TUIR :-)
--
Ebol_Khan
Simca 1000 o Prinz NSU ? Un bel dilemma......
Tango.
2005-04-22 13:07:13 UTC
Post by miramax
Adesso che la norma è stata modificata ritenete possibile che
riacquistino rilevanza fiscale gli ammortamenti civilistici che andro' a
spesare a bilancio dal 2004 sino al 2014 8 anno in cui terminara' la
procedura di ammortamento con l'aliquota 5%) ?
io direi di no a meno di non essere in grado di provare che il minor
ammortamento dipendeva dal minor utilizzo di quel bene rispetto alla media
del settore, come diceva il 4 comma del vecchio 67
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Tango.
2005-04-26 08:53:12 UTC
Post by Tango.
Post by miramax
Adesso che la norma è stata modificata ritenete possibile che
riacquistino rilevanza fiscale gli ammortamenti civilistici che andro' a
spesare a bilancio dal 2004 sino al 2014 8 anno in cui terminara' la
procedura di ammortamento con l'aliquota 5%) ?
io direi di no a meno di non essere in grado di provare che il minor
ammortamento dipendeva dal minor utilizzo di quel bene rispetto alla media
del settore, come diceva il 4 comma del vecchio 67
Anzi, rettifico: direi di si'! vedi risoluzione n. 51/E del 22 aprile 2005
(Italia Oggi del 23/4)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it