(troppo vecchio per rispondere)
costituzione società immobiliare
Ugo Trenta
2005-05-09 09:11:58 UTC
Salve,
ho ereditato alcuni immobili (2 case ed un terreno)e parlando con alcune
persone mi è stato suggerito di costituire una società immobiliare in cui
far confluire il patrimonio. Sapete qualcosa a riguardo? E' conveniente?
Quali operazioni devono essere effettuate?
Grazie per l'attenzione. Spero possiate fornirmi una risposta.
Ugo Trenta
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Tango.
2005-05-09 09:16:59 UTC
Post by Ugo Trenta
Salve,
ho ereditato alcuni immobili (2 case ed un terreno)e parlando con alcune
persone mi è stato suggerito di costituire una società immobiliare in cui
far confluire il patrimonio. Sapete qualcosa a riguardo? E' conveniente?
Quali operazioni devono essere effettuate?
Grazie per l'attenzione. Spero possiate fornirmi una risposta.
Ugo Trenta
informazioni insufficienti-. Che tipo di terreno e'? E' agricolo o
edificabile. Se edificabile ne vuoi sfruttare la capacita' edificatoria o
vuoi venderlo cosi' com'e? Quanti mq di superfice utile (SU) puoi
costruirci sopra? 100 metri quadrati, 1000, 10.000? E cosa puoi costruire?
Abitazioni o capannoni industriali?
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Ugo Trenta
2005-05-09 09:33:37 UTC
Post by Tango.
Post by Ugo Trenta
Salve,
ho ereditato alcuni immobili (2 case ed un terreno)e parlando con alcune
persone mi è stato suggerito di costituire una società immobiliare in cui
far confluire il patrimonio. Sapete qualcosa a riguardo? E' conveniente?
Quali operazioni devono essere effettuate?
Grazie per l'attenzione. Spero possiate fornirmi una risposta.
Ugo Trenta
informazioni insufficienti-. Che tipo di terreno e'? E' agricolo o
edificabile. Se edificabile ne vuoi sfruttare la capacita' edificatoria o
vuoi venderlo cosi' com'e? Quanti mq di superfice utile (SU) puoi
costruirci sopra? 100 metri quadrati, 1000, 10.000? E cosa puoi costruire?
Abitazioni o capannoni industriali?
Dunque, il terreno dovrebbe divenire edificabile entro un paio di anni
(anche se non vi è la certezza matematica!!). La dimensione è di circa
2000 mq. Più che altro, mi hanno suggerito la costituzione di società
immobiliare per motivi fiscali e per poter avviare un ciclo di acquisti di
altre case a fini di locazione (le banche sono molto più prpense a
prestare denaro a chi dispone di patrimonio immobiliare e tali risorse le
investirei nell'acquisto di nuove abitazioni). Grazie mille per la rapida
risposta, sono piuttosto "ignorante" in materia fiscale.
Grazie ancora.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Tango.
2005-05-09 09:54:19 UTC
Post by Ugo Trenta
Dunque, il terreno dovrebbe divenire edificabile entro un paio di anni
(anche se non vi è la certezza matematica!!). La dimensione è di circa
2000 mq. Più che altro, mi hanno suggerito la costituzione di società
immobiliare per motivi fiscali e per poter avviare un ciclo di acquisti di
altre case a fini di locazione
Cosi' ad occhio non vedo alcun buon motivo per conferire in societa' i due
appartamenti che hai ereditato.
Invece acquistare i prossimi con una societa' immobiliare potrebbe essere
una buona idea, perche' consentirebbe di compensare i ricavi degli affitti
con gli oneri finanziari sui mutui.
La Societa' potrebbe anche servirti per sfruttare la futura capacita'
edificatoria del terreno che potrebbe, appunto, essere conferito nella
societa' non appena sara' edificabile.
Ci sono molti altri pro e contro da analizzare.
Esaminali con un commrcialista, compresa l'opportunita' di rivalutare il
terreno entro il 30/6/2005, pagando imposta sostitutiva del 4%.
Ciao
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
folgore
2005-05-09 09:55:01 UTC
Post by Ugo Trenta
Post by Ugo Trenta
Dunque, il terreno dovrebbe divenire edificabile entro un paio di anni
(anche se non vi è la certezza matematica!!). La dimensione è di circa
2000 mq. Più che altro, mi hanno suggerito la costituzione di società
immobiliare per motivi fiscali e per poter avviare un ciclo di acquisti di
altre case a fini di locazione (le banche sono molto più prpense a
prestare denaro a chi dispone di patrimonio immobiliare e tali risorse le
investirei nell'acquisto di nuove abitazioni). Grazie mille per la rapida
risposta, sono piuttosto "ignorante" in materia fiscale.
Grazie ancora.
Discorso comunque complesso e in ogni caso da correlare anche alla tipologia
di immobili che ahi intenzione di comperare/affittare.
In alcuni casi le immobiliari possono essere veramente utili ma spesso,
invece, sono il frutto di "dicerie da bar".
Un po' quando ti raccontano "compero l'auto in leasigng perchè conviene".
Ciao
folgore
2005-05-09 09:58:06 UTC
Post by Tango.
Invece acquistare i prossimi con una societa' immobiliare potrebbe essere
una buona idea, perche' consentirebbe di compensare i ricavi degli affitti
con gli oneri finanziari sui mutui.
A mio avviso è di fondamentale importanza capire se si vogliono acquistare
immobili abitativi oppure no. Nel primo caso c'è un sistema di richiamo alle
rendite catastali che secondo me rende piuttosto inutile l'immobiliare.
Tango.
2005-05-09 10:03:36 UTC
Post by folgore
A mio avviso è di fondamentale importanza capire se si vogliono acquistare
immobili abitativi oppure no. Nel primo caso c'è un sistema di richiamo alle
rendite catastali che secondo me rende piuttosto inutile l'immobiliare.
Giusto, allora diciamo che l'immobiliare potrebbe essere opportuna solo
se acquista immobili strumentali o quando sfruttera' futura la capacita'
edificatoria del terreno
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
giusvio
2005-05-09 11:24:38 UTC
il conferimento in una società comunitaria non italiana potrebbe
essere più conveniente.

ciao
Post by Tango.
Post by folgore
A mio avviso è di fondamentale importanza capire se si vogliono acquistare
immobili abitativi oppure no. Nel primo caso c'è un sistema di
richiamo
Post by Tango.
Post by folgore
alle
rendite catastali che secondo me rende piuttosto inutile
l'immobiliare.
Post by Tango.
Giusto, allora diciamo che l'immobiliare potrebbe essere opportuna solo
se acquista immobili strumentali o quando sfruttera' futura la capacita'
edificatoria del terreno
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
Lelio
2005-05-09 13:57:34 UTC
non sarei così sicuro che "il richiamo alle rendite catastali" sia di
per se così negativo..
Se ci rifletti, ai fini delle II.DD. hai una quota di costi del 15% che
è forfettariamente determinata e in molti casi (per esempio immobili
nuovi, con scarsa manutenzione) potrebbe portare ad avere più costi di
quanti non se ne siano effettivamente sostenuti.

Tra l'altro alle associazioni di categoria dei proprietari immobiliari
sembra che piaccia che le cose restino così... :-)