(troppo vecchio per rispondere)
F24 predeterminato
--Sandro--
2009-07-16 05:43:25 UTC
E' possibile pagare on line un f24 predeterminato riempendo un f24 normale
o in seguito possono esserci problemi?
Vedo che sull'F24 predeterminato ci sono dei codici (tipo codice atto ed
un altro ) che
non e' possibile inserire in un F24 normale.

Grazie

Sandro
Luke
2009-07-16 08:01:31 UTC
Post by --Sandro--
E' possibile pagare on line un f24 predeterminato riempendo un f24 normale
o in seguito possono esserci problemi?
Vedo che sull'F24 predeterminato ci sono dei codici (tipo codice atto ed
un altro ) che
non e' possibile inserire in un F24 normale.
Grazie
Sandro
quello che hai scritto alla fine non è corretto.
Su ogni F24 puoi inserire i gli stessi codici che hai nell'F24
predeterminato.

Per quanto riguarda un eventuale obbligo telematico, considera che non sono
previste le sanzioni per pagamento alle poste o banca anche se sei, appunto,
obbligato al telematico.

Ciao
Gianluca da Latina
Studio Comm
2009-07-16 08:04:36 UTC
Post by --Sandro--
E' possibile pagare on line un f24 predeterminato riempendo un f24 normale
o in seguito possono esserci problemi?
Vedo che sull'F24 predeterminato ci sono dei codici (tipo codice atto ed
un altro ) che
non e' possibile inserire in un F24 normale.
ti riferisci agli F24 che invii con la home banking, giusto?
Proprio ieri ero da un cliente...nella videata c'è una casella con scritto
ATTO, quello *dovrebbe* essere il posto per scrivere il codice atto...(alla
fine, per non saper nè leggere nè scrivere ho detto al cli di fare un salto
in banca. )
ciao
Studio Comm
2009-07-16 09:51:49 UTC
Post by Luke
Per quanto riguarda un eventuale obbligo telematico, considera che non
sono previste le sanzioni per pagamento alle poste o banca anche se sei,
appunto, obbligato al telematico.
Scusa, ma a me pare di aver capito che l'F24 di cui parla Sandro è quello
delle comunicazioni bonarie e in questo caso non vi è obbligo di pagamento
telematico.
mistcut
2009-07-16 10:09:59 UTC
"Studio Comm" ha scritto nel messaggio
Post by Studio Comm
Scusa, ma a me pare di aver capito che l'F24 di cui parla Sandro è quello
delle comunicazioni bonarie e in questo caso non vi è obbligo di pagamento
telematico.
Infatti con entratel non li puoi pagare
Henry
2009-07-16 10:29:01 UTC
Post by mistcut
"Studio Comm" ha scritto nel messaggio
Post by Studio Comm
Scusa, ma a me pare di aver capito che l'F24 di cui parla Sandro è quello
delle comunicazioni bonarie e in questo caso non vi è obbligo di pagamento
telematico.
Infatti con entratel non li puoi pagare
Sei sicuro ?

Henry
--Sandro--
2009-07-16 10:41:05 UTC
Studio Comm ha scritto il gio 16 lug 2009 10:04:21
Post by Studio Comm
ti riferisci agli F24 che invii con la home banking, giusto?
Proprio ieri ero da un cliente...nella videata c'è una casella con
scritto ATTO, quello *dovrebbe* essere il posto per scrivere il codice
atto...(alla fine, per non saper nè leggere nè scrivere ho detto al
cli di fare un salto in banca. )
ciao
Si in effetti nel telematico il posto per l'atto c'e', chiedo scusa ma non
lo avevo notato, pero' nel cartaceo che mi e' arrivato per posta (si
riferisce ad un pagamento relativo a redditi soggetti a tassazione
separata con riferimento all'anno 2006) affianco alla voce dati riservati
all'ufficio c'e' un numeraccio di diciotto numeri di cui i primi cinque
sono degli zero.
Si puo' omettere tale numero con un pagamento on line?

Sandro
IlTrib
2009-07-16 11:52:31 UTC
Post by mistcut
"Studio Comm" ha scritto nel messaggio
Post by Studio Comm
Scusa, ma a me pare di aver capito che l'F24 di cui parla Sandro è quello
delle comunicazioni bonarie e in questo caso non vi è obbligo di pagamento
telematico.
Infatti con entratel non li puoi pagare
non è vero... li puoi pagare come qualsiasi altro f24 telematico,
nonché anche con addebito sul c/c dell'intermediario...
IlTrib
2009-07-16 11:59:58 UTC
Post by --Sandro--
Si in effetti nel telematico il posto per l'atto c'e', chiedo scusa ma non
lo avevo notato, pero' nel cartaceo che mi e' arrivato per posta (si
riferisce ad un pagamento relativo a redditi soggetti a tassazione
separata con riferimento all'anno 2006) affianco alla voce dati riservati
all'ufficio c'e' un numeraccio di diciotto numeri di cui i primi cinque
sono degli zero.
Si puo' omettere tale numero con un pagamento on line?
Non so a che numero ti riferisci, ma nell'F24 va inserito il codice
ufficio che è un dato alfanumerico di 3 caratteri e il numero atto
che è un dato numerico di 11 cifre. Entrambi sono necessari per il
buon esito dell'avviso bonario
--Sandro--
2009-07-16 11:17:50 UTC
IlTrib ha scritto il gio 16 lug 2009 02.00.00
Post by IlTrib
Non so a che numero ti riferisci, ma nell'F24 va inserito il codice
ufficio che è un dato alfanumerico di 3 caratteri e il numero atto
che è un dato numerico di 11 cifre. Entrambi sono necessari per il
buon esito dell'avviso bonario
eccoqua:

http://apignat.interfree.it/news/scansione0006.JPG
Luke
2009-07-16 11:27:18 UTC
Post by --Sandro--
http://apignat.interfree.it/news/scansione0006.JPG
perfetto, c'è tutto quanto ti serve

Inseriscilo nell'F24 on line oppure via entratel o tramite fisco on line e
puoi pagarlo trranquillamente.

Ciao
Gianluca da Latina
--Sandro--
2009-07-16 11:33:13 UTC
Luke ha scritto il gio 16 lug 2009 13:27:18
Post by Luke
perfetto, c'è tutto quanto ti serve
Inseriscilo nell'F24 on line oppure via entratel o tramite fisco on
line e puoi pagarlo trranquillamente.
Ed il numeraccio accanto alla dicitura "Dati riservati all'ufficio"?
Ed il codice di tre cifre dell'ufficio che trovo nell'F24 on line?
Ne posso fare a meno?

Sandro
IlTrib
2009-07-16 14:16:15 UTC
Post by --Sandro--
IlTrib ha scritto il gio 16 lug 2009 02.00.00
Post by IlTrib
Non so a che numero ti riferisci, ma nell'F24 va inserito il codice
ufficio che è un dato alfanumerico di 3 caratteri e il numero atto
che è un dato numerico di 11 cifre. Entrambi sono necessari per il
buon esito dell'avviso bonario
http://apignat.interfree.it/news/scansione0006.JPG
In effetti devo correggermi: il codice ufficio è necessario in genere
per i codici degli accertamenti con adesione; nel tuo caso, 36bis, è
necessario il solo codice atto, che è quello di 11 cifre sulla destra;
l'altro numerone di 13 cifre oltre agli zeri non serve, anche se può
sembrare simile al codice atto.
--Sandro--
2009-07-16 13:40:40 UTC
IlTrib ha scritto il gio 16 lug 2009 15:16:15
Post by IlTrib
In effetti devo correggermi: il codice ufficio è necessario in genere
per i codici degli accertamenti con adesione; nel tuo caso, 36bis, è
necessario il solo codice atto, che è quello di 11 cifre sulla destra;
l'altro numerone di 13 cifre oltre agli zeri non serve, anche se può
sembrare simile al codice atto.
Quindi conviene che vada in banca?

Un'altra informazione, il mio intermediario, ovvero il ragioniere che mi
ha fatto questa denucia dei redditi mi ha detto che queste somme dovute
sui redditi soggetti a tassazione separata non sono calcolabili al livello
di denuncia dei redditi ma che vengono calolate d inviate in seguito come
e' avvnuto a me. Naturalmente me lo ha detto in modo piu' tecnico, io non
sono del campo quindi riporto quello che ho capito. E' vero ho ha detto
una cazz....

Grazie
IlTrib
2009-07-16 14:58:57 UTC
Post by --Sandro--
IlTrib ha scritto il gio 16 lug 2009 15:16:15
Post by IlTrib
In effetti devo correggermi: il codice ufficio è necessario in genere
per i codici degli accertamenti con adesione; nel tuo caso, 36bis, è
necessario il solo codice atto, che è quello di 11 cifre sulla destra;
l'altro numerone di 13 cifre oltre agli zeri non serve, anche se può
sembrare simile al codice atto.
Quindi conviene che vada in banca?
ho detto questo?
vabbè..., ho perso tempo...
Post by --Sandro--
Un'altra informazione, il mio intermediario, ovvero il ragioniere che mi
ha fatto questa denucia dei redditi mi ha detto che queste somme dovute
sui redditi soggetti a tassazione separata non sono calcolabili al livello
di denuncia dei redditi ma che vengono calolate d inviate in seguito come
e' avvnuto a me. Naturalmente me lo ha detto in modo piu' tecnico, io non
sono del campo quindi riporto quello che ho capito. E' vero ho ha detto
una cazz....
certo che è vero...
--Sandro--
2009-07-16 15:34:55 UTC
IlTrib ha scritto il gio 16 lug 2009 15:58:57
Post by IlTrib
Post by --Sandro--
Post by IlTrib
In effetti devo correggermi: il codice ufficio è necessario in genere
per i codici degli accertamenti con adesione; nel tuo caso, 36bis, è
necessario il solo codice atto, che è quello di 11 cifre sulla destra;
l'altro numerone di 13 cifre oltre agli zeri non serve, anche se può
sembrare simile al codice atto.
Quindi conviene che vada in banca?
ho detto questo?
vabbè..., ho perso tempo...
Scusa avevo letto male sopratutto non avevo visto il punto e virgola e
leggendo in fretta ho capito che la prima iposesi fosse il mio caso.

Grazie per le informazioni a tutti.

Sandro
ponziopilato
2009-07-21 14:03:42 UTC
Post by mistcut
Infatti con entratel non li puoi pagare
ma non è mica vero.. e perchè mai non dovresti potere?
ponziopilato
2009-07-21 14:04:11 UTC
Post by IlTrib
non è vero... li puoi pagare come qualsiasi altro f24 telematico,
nonché anche con addebito sul c/c dell'intermediario...
sulla prima concordo..sulla seconda nemmeno un po :-)
ponziopilato
2009-07-21 14:06:02 UTC
Post by --Sandro--
. E' vero ho ha detto
una cazz....
guara, ha detto una colossale cazzata per pararsi il birignao, trattasi di
errore macroscopico del tuo ragioniere e ora lo fa pagare a te :-)

ciao
Alberto S
2009-07-21 20:19:46 UTC
Post by ponziopilato
Post by IlTrib
nonché anche con addebito sul c/c dell'intermediario...
sulla prima concordo..sulla seconda nemmeno un po :-)
Perché mai? Pensa quanti clienti nuovi che ti faresti!
--
Alberto S
Pagina Successiva >
Pagina 1 di 2